antipasti, panificati

Colomba salata

Non solo panettone salato, anche per la S.Pasqua un antipasto con una forma insolita: la colomba salata.

Ho preparato un impasto di panbrioches arricchito da provolone, pomodori secchi, olive e speck.

Gli ingredienti per arricchire questo rustico possono variare a vostro gusto.

Simpatico antipasto e ottimo rustico per il pic-nic di pasquetta.

Tempo di preparazione : 4 ore

Difficoltà: media

Porzioni: 7/10

Ingredienti:

Primo impasto:

  • 100 gr farina manitoba
  • 100 ml latte
  • 7 gr lievito di birra disidratato

Secondo impasto:

  • 500 gr farina 0
  • 100 ml latte
  •  40 gr. Miele
  •   2 uova
  • 100 gr burro
  •  10 gr sale
  • Per farcire:
  • 70 gr olive nere snocciolate
  • 100 gr speck a cubetti
  • 150 gr provolone
  • 70 gr pomodori secci

Impastare gli ingredienti per il primo impasto, lasciare lievitare per un’ora(lievitino).

IMG_4385

Per preparare il secondo impasto unite la farina, il miele, il latte, le uova, il burro, il sale e impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo e morbido.

IMG_4386

Mettete l’impasto in una terrina e fate lievitare per 1 ora ,riprendete l’impasto, dividetelo a metà e una delle due metà la dividerete nuovamente.

Stendete i tre rettangoli, farcite ,arrotolate l’impasto creando un cilindro ben chiuso all’estremità.

IMG_4388

Posizionate i tre cilindri nello stampo di carta , fate lievitare per 2 ore in luogo asciutto e lontano da correnti d’aria.

Spennellate con 1 uovo sbattuto e distribuite le mandorle intere e il pecorino grattugiato  in superficie.

IMG_4391

Cuocete in forno statico per circa 50 minuti.

2018-03-29-PHOTO-00000041

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...