panificati

Focaccia pugliese

Uno dei piatti che amo di più della gastronomia pugliese è sicuramente la focaccia pugliese.

Adoro questa focaccia che si differenzia dalle altre focacce per i suoi ingredienti, difatti la patata presente in questa la rende tutta un’altra cosa rispetto alle normali focacce…

Accompagnata poi con mortadella e provolone, si dice sia la morte sua.

Una ricetta molto semplice che io replico di sovente, una pietanza simpatica da condividere con gli amici.

  • Preparazione: 25 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Riposo  6 ore
  • Difficoltà: media
  • Porzioni:  6

INGTRDIENTI:

  • 300 gr farina di semolati grano duroIMG_6618
  • 200 gr farina 0
  • 2 cucchiai di patata liofilizzata (opp 1 patata lessa 200 gr circa)
  • 2 cucchiai olio evo
  • 7 gr lievito di birra secco
  • 15 gr sale 
  • 1 cucchiaino di miele
  • 330 gr di acqua 
  • Pomodorini ciliegio
  • Origano
  • Olive nere

 

Sciogliete il lievito e miele nell’acqua , mischiate le farine e l’olio in una ciotola capiente, unite l’acqua,  impastate per circa 10/15 minuti, quando il composto sarà omogeneo ed elastico, aggiungete il sale.

IMG_6625

Lavorate ancora l’impasto per 5 minuti, poi coprite la ciotola e fate riposare per 4  ore.

Riprendete l’impasto con delicatezza, ungete  una teglia in alluminio diametro 30/32 e stendete l’impasto con delicatezza, con le punta delle dita fino a coprire tutta la base.

IMG_6626

Coprite con pellicola e date un tempo di riposo di 2 ore, farcite con pomodorini, olive, spolverizzate con origano e sale q.b. e oliate la superficie.

IMG_6628

  Infine infornate a 220° per 30 minuti circa.

IMG_6649

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...