antipasti

Insalata russa

l’inalata russa é sicuramente una delle ricette più conosciute dalla cucina italiana.

Può essere servita come antipasto oppure come contorno, questa ricetta mi porta alle tradizioni delle feste nella mia famiglia, non c’era Natale senza insalata russa, rigorosamente fatta in casa e a mano.

Il mio ricordo indelebile, mi porta al tardo pomeriggio della vigilia di Natale quando andando da mia mamma la trovavo in cucina a preparare, un appuntamento fisso, le verdure già pronte e raffreddate, lei seduta con la bacinella tra le mani, il cucchiaio di legno che dava il via alla sua maionese, questo cucchiaio che girava nello stesso senso, con la stessa velocità , il filo dell’olio di semi di arachide che cadeva all’interno della ciotola come un filo senza interruzioni, già sulla tavola pronti il sale e il limone che venivano aggiunti alla fine, appena il suono del cucchiaio cambiava la maionese si era addensata ed era pronta per aggiungere, appunto, sale e limone e, infine, le verdure: patate, carote e piselli, un sapore unico… indimenticabile.

Un piatto borghese, forse semplice, anche se così non è, un piatto delle grandi occasioni, delle feste, delle tavolate in famiglia, degli ospiti e della condivisione, una ricetta che mi fa rivivere emozioni di 45 anni passati al fianco della mia Mamma.

La mia ricetta prende spunto dalla sua,  io mi affido al mio robot per la maionese, e, come la mia mamma la realizzo con gli stessi ingredienti, anche se la potete arricchire con tonno e cetrioli sott’aceto.

Per la mise en place: coppette e oliera  Emile Henry

INGREDIENTI:

  • 3 carote 
  • 4 patate
  • 100 gr di piselli congelati
  • 1 uovo
  • 250 ml circa di olio si semi d’arachide
  • Sale q.b
  • Limone a piacere.

Sbucciate le patate, lavate le verdure e tagliatele a cubetti, cuocetele a vapore e, a cottura ultimata fatele raffreddare per bene.

Inserite l’uovo intero nel robot, azionate e versare l’olio a filo fino a che la maionese non si sarà addensata, a questo punto aggiungete sale e limone, fate girare per 30 secondi la maionese e trasferite tutto in una bacinella per poi incorporare le verdure nella maionese.

Questa ricetta é stata realizzata con il cookexpert magimix, le verdure sono state cubettate con l’accessorio “cubetti”, cotte a vapore nel cestello in dotazione e, infine, la maionese è stata fatta con la ciotola piccola del robot.

1 pensiero su “Insalata russa”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...